Incendia cassonetti nel centro di Fasano, denunciato un senza fissa dimora

Cronaca Prima Pagina

Attività dei Carabinieri

FASANO – In pochi giorni i Carabinieri della stazione di Fasano sono riusciti ad individuare l’autore di un incendio che lo scorso 30 marzo ha interessato alcuni cassonetti dell’immondizia, nonchè la parete di un esercizio commerciale di Fasano.

Si tratta di M.M., 41enne di nazionalità Pakistana e attualmente senza fissa dimora, che è stato denunciato per incendio. In particolare, le analisi delle immagini degli impianti di videosorveglianza presenti nella zona, hanno permesso ai Carabinieri di ricondurre al 41enne, che ha dato fuoco ai cassonetti mentre vagava in forte stato di ebbrezza.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *