Entra in una abitazione e ruba un marsupio: arrestato e rimesso in libertà

Cronaca Prima Pagina

E’ accaduto a Pezze di Greco. Ad arrestarlo sono stati i Carabinieri.

PEZZE DI GRECO – I Carabinieri della stazione di Pezze di Greco hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per furto aggravato, un 20enne di origine gambiana residente a Bologna, regolare sul territorio dello Stato.

In particolare, il 20enne è stato rintracciato e bloccato, in una via della più popolosa frazione fasanese, dove poco prima, dopo essersi introdotto furtivamente all’interno di un’abitazione in ristrutturazione, si era impossessato di un marsupio e uno zaino, contenenti documenti di identità, effetti personali e la somma contante di 30 euro, di proprietà di un operaio 28enne del luogo, che si stava occupando dei lavori di ristrutturazione.

La perquisizione personale effettuata a carico del 20enne ha consentito di rinvenire tutta la refurtiva, successivamente riconsegnata all’operaio poco prima derubato.

Il giovane, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato rimesso in libertà.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *