Covid, un deceduto al “Regina Pacis”

Cronaca Secondo Piano

Un’altra ospite è risultata positiva e ora è ricoverata in ospedale

FASANO – Si registra purtroppo un nuovo deceduto per Covid a Fasano, il primo alla “Sancta Maria Regina Pacis”. A darne comunicazione è Don Sandro Ramirez: «Purtroppo, dopo un anno di lotta quotidiana e nonostante l’avvenuto completamento della campagna vaccinale con la somministrazione della seconda dose il 4 febbraio scorso, abbiamo dovuto registrare, presso la RSA “Sancta Maria Regina Pacis”, la positività di un’ospite attualmente ricoverata in ospedale, ed è risultato positivo un altro ospite con varie patologie deceduto oggi.

D’intesa con il Dipartimento di Prevenzione della ASL di Brindisi stiamo attuando tutte le misure per verificare e monitorare gli altri ospiti e tutti i dipendenti.

È mia intenzione di vivere questa situazione nella massima trasparenza nei confronti di tutti, per evitare false notizie e interpretazioni.

Stiamo gestendo la circostanza sotto ogni aspetto (diagnostico, terapeutico e assistenziale) e ho chiesto con forza a tutti i parenti e i dipendenti la massima collaborazione. Moltiplicheremo il nostro impegno avendo come sempre all’apice delle nostre attenzioni la tutela della salute di tutti. So di poter contare sulla professionalità e sul senso di responsabilità dei nostri operatori.

Chiedo ai credenti di unirsi alla mia preghiera a Santa Maria, salute dei malati, perché ci sostenga e ci aiuti a superare anche questa emergenza».

Tagged