Carcassa di delfino spiaggiata tra Torre Canne e Savelletri

Cronaca Prima Pagina

Sul posto intervenuti Asl, Polizia locale e Guardia Costiera

SAVELLETRI – La carcassa di un delfino in avanzato stato di decomposizione si è a spiaggiata questa mattina (martedì 23 luglio) – quasi sicuramente a causa del forte vento di tramontana – lungo la scogliera tra Torre Canne e Savelletri.

Sul posto sono intervenuti congiuntamente militari della Guardia Costiera, agenti della Polizia locale di Fasano e i veterinari della Asl di Brindisi, i quali hanno immediatamente richiesto al Comune di Fasano di procedere alla rimozione della carcassa per prevenire eventuali problemi di ordine igienico e sanitario.

Toccherà ora al Comune di Fasano provvedere all’invio sul posto di una ditta specializzata per la rimozione della carcassa e il successivo smaltimento.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *