Atti persecutori nei confronti dei vicini: ordine di carcerazione per una fasanese

Cronaca Secondo Piano

Ad eseguirlo sono stati i Carabinieri

FASANO – I Carabinieri della Stazione di Fasano hanno eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Brindisi, nei confronti di una 56enne fasanese.

La donna deve espiare la pena di 1 anno e 3 mesi di reclusione, in relazione ai reati di atti persecutori, danneggiamento e violenza privata, commessi nel 2015 in Fasano ai danni di alcuni vicini di casa.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *