Via Appia, a Torre Canne, diventa una discarica a cielo aperto

Attualità Secondo Piano

La denuncia dei residenti

FASANO – Rifiuti abbandonati per strada. Una storia sentita tante, troppe volte, ma questo episodio riguarda Torre Canne, precisamente via Appia, nelle vicinanze dello storico Hotel del Levante.

Sacchetti accumulati a ogni angolo, vecchi giocattoli e perfino materassi. A denunciare il tutto sono i residenti della zona che, dopo aver ripetutamente interpellato la Polizia municipale non ottenendo alcun risultato, hanno postato le foto sui loro profili social.

“Abbiamo chiamato i vigili più volte – afferma un residente – e chi ci ha risposto, ha affermato che non fosse di sua competenza visionare le telecamere di video-sorveglianza, sottolineando che comunque non si trattava di un’emergenza, data la particolare situazione che stiamo vivendo. Nonostante le ripetute lamentele, non abbiamo ancora visto alcuna pattuglia”.

Proteste di gente disperata che è dovuta restare in casa a causa della pandemia circondata da spazzatura maleodorante. Si tratta di assenza di buon senso dei cittadini e di mancato rispetto per gli altri e, soprattutto, per l’ambiente.

Nella giornata di oggi, sabato 16 maggio, sarebbe stata completata la pulizia. Ma i residenti temono adesso che il fenomeno si ripeta e chiedono più controlli.

Tagged

Lascia un commento