Torre Canne, un evento di benificenza per l’istituto tumori di Bari

Attualità Secondo Piano

Una degustazione di vini delle migliori cantine pugliesi nel magico scenario del Faro

FASANO – Nella piazza del Faro di Torre Canne, si è svolto il 1 maggio l’evento di beneficenza per l’istituto tumori Giovanni Paolo II di Bari, organizzato dall’ associazione “Al Faro”. L’Associazione ha voluto offrire qualcosa di unico nel suo genere: non si era mai vista, infatti, una degustazione di vini delle migliori cantine pugliesi nel magico scenario del Faro al tramonto.

Sono intervenute aziende da tutta la Puglia: Montemarcuccio, Casa Primis, Viglione, Tenute Girolamo, Masseria Li Veli, Alberto Longo, Due Palme, Polvanera, Masseria Faraona, Rivera, Tormaresca, Torrevento, A Mano, Varvaglione, Sava Albea. L’associazione “Al Faro” tiene a ringraziare calorosamente tutte le cantine per la loro collaborazione.
Ad accompagnare il buon vino c’erano la frittura di pesce fresco locale, offerta da “Angelo Pesca Turismo” di Torre Canne, e i panini con la salsiccia della macelleria Cofano di Pezze di Greco. Hanno partecipato anche il panificio “L’Assunta” con i suoi taralli tipici, e gli “Amici della Castagna” di Conversano.

Tutto ciò è stato possibile anche grazie all’aiuto del Comune di Fasano e degli sponsor che hanno contribuito alle spese, ma soprattutto di tutti i giovani collaboratori che si sono messi a disposizione dell’iniziativa. La serata è stata animata dal dj Veneziani e dal gruppo “Terroniabella” di Ostuni. Tutto il ricavato dell’evento è andato in beneficenza. Nonostante due rinvii per il maltempo, l’evento è stato magico ed emozionante, i complimenti molti, e gli organizzatori soddisfatti per la riuscita della manifestazione.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *