Stella sulla Grotta, Antonella Schena: «Nessuno ci ha contattati»

Attualità Secondo Piano

La consigliera comunale si dice a disposizione per dare supporto all’iniziativa

FASANO – «Il Natale è la festa della concordia, della pace, della famiglia. A Fasano, invece, sembra essere il momento per alimentare incomprensibili polemiche».

A dirlo è la consigliere comunale Antonella Schena, delegata per l’organizzazione degli eventi natalizi, che ha appreso della notizia relativa alla mancata accensione della Stella sulla Grotta.

«Abbiamo appreso dai giornali delle difficoltà organizzative legate alla realizzazione della Stella sulla Grotta: nessuno ci ha mai contattato per rappresentarci le difficoltà e noi, dal canto nostro, abbiamo avuto rispetto per vicende familiari assolutamente private, avremmo volentieri cercato soluzioni per superare insieme le problematiche. Posso dire, tuttavia, che l’amministrazione è stata, lo è tuttora e sarà sempre a disposizione del comitato “Stella sulla Grotta” come ha sempre fatto fino all’anno scorso per garantire, anche in futuro, la realizzazione di uno dei simboli del nostro Natale».

In realtà, nella serata di ieri, la risposta è prontamente arrivata da parte di un gruppo di cittadini che oggi, alle ore 9, si è dato appuntamento per mettere in moto la macchina organizzativa.

“La Stella sulla Grotta si accenderà – assicurano gli organizzatori del gruppo spontaneo – con o senza l’aiuto di chi di dovere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *