Sì unanime del Consiglio, Liliana Segre sarà cittadina onoraria fasanese

Attualità Prima Pagina

Approvata la Mozione a prima firma della consigliera Laura De Mola. L’assessore Caroli: «Procedura già avviata»

FASANO – La senatrice a vita Liliana Segre sarà cittadina onoraria del Comune di Fasano. Il Consiglio comunale di Fasano ha approvato all’unanimità ieri, giovedì 19 dicembre, la Mozione a prima firma della consigliera Laura De Mola che già nei giorni scorsi aveva chiesto a mezzo stampa un segnale unanime di tutta l’assise cittadina.

«Ho appreso con piacere dalle parole dell’assessore Cinzia Caroli che ringrazio – ha sottolineato la consigliera De Mola – che la procedura è già stata avviata. Ne sono felice, perché è un tema che deve accomunare tutta quanta la politica. Per questo ho deciso di non ritirare la mozione, ma di rimetterla ancora più convintamente al voto del Consiglio intero, affinché oggi in quest’Aula si innalzi un SÌ unanime. Un SÌ non solo a sostegno di Liliana Segre, ma un SÌ convinto agli ideali che la senatrice a vita rappresenta e che, in questo momento storico per l’Italia e per la nostra città, non devono mai più restare silenti dinanzi a chi cerca di diffondere odio e violenza».

Alla fine della discussione, per molti aspetti forte a causa della contrarietà del consigliere Donato De Carolis (che ha contestato la “primogenitura” dell’iniziativa), il testo è passato all’unanimità. Il consigliere, infatti, è stato costretto ad abbandonare l’aula per fare in modo che ci fosse unanimità in una decisione così importante per tutta la città. 

«Le parole del consigliere De Carolis – ha chiosato Laura De Mola – mi lasciano delusa ed esterrefatta. Addirittura si crede di poter dire che una simile iniziativa possa appartenere a questa o a quella parte politica, contestandone la primogenitura. Tuttavia mi fa piacere che la maggioranza tutta si sia smarcata dalle parole del consigliere, confermando quanto avevo chiesto: un voto unanime, un segnale forte e compatto da parte di tutto il Consiglio comunale».

Liliana Segre dunque, come confermato dall’assessore Caroli e dal sindaco Francesco Zaccaria a chiusura del suo intervento, sarà presto cittadina onoraria della nostra città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *