Sei denunce al proprietario di un negozio fuori regola. Ne parla Piazza Ciaia

Attualità Secondo Piano

Il settimanale sarà oggi in edicola

FASANO – I carabinieri hanno trovato, a Fasano, un negozio in cui nulla era in regola: a conclusione del controllo i militari dell’Arma hanno formalizzato a carico del titolare dell’attività sei denunce penali. Roba da guinness dei primati (negativi).

E’ questa una delle notizie che i lettori troveranno nel numero di Piazza Ciaia che tra poche ore arriverà nelle edicole.

Nel settimanale c’è anche la storia di una coppia di trentenni, entrambi fasanesi, che il 2 giugno – quindi, un giorno di festa – hanno deciso di andare a prendere la tintarella integrale in piena spiaggia di Torre Canne. Qualcuno ha chiamato i carabinieri, ma quando i militari dell’Arma sono arrivati sul posto e hanno invitato la coppia a rivestirsi c’è stata una signora che….

E’ mistero: l’auto della moglie di un carabiniere è stata completamente distrutta dalle fiamme. A Torre Canne – per fortuna – un attentato incendiario in danno di una gelateria non ha distrutto il locale solo per una fortunata coincidenza.

E poi, sempre nel numero di Piazza Ciaia di questa settimana, i lettori troveranno la notizia di un summit interrotto dai carabinieri tra pregiudicati baresi, cerignolani e fasanesi.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *