Scuola “Collodi”, lavori di riqualificazione per 3 milioni di euro

Attualità Prima Pagina

Approvato in giunta il progetto esecutivo che andrà in gara d’appalto nelle prossime settimane

FASANO – Messa in sicurezza, adeguamento a norma, manutenzione straordinaria. Il 1° circolo didattico «Collodi» sarà completamente riqualificato e gli studenti avranno una scuola più sicura, moderna, funzionale. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco uscente Francesco Zaccaria, ha approvato ieri (12 agosto) in giunta il progetto esecutivo per la scuola Primaria che ospita circa 650 studenti. Ora il prossimo passo è l’indizione della gara d’appalto.

Per i lavori il Comune di Fasano ha ottenuto un finanziamento regionale di oltre 3 milioni di euro, il più consistente di questi 5 anni di amministrazione.

«Un altro intervento di miglioramento della nostra edilizia scolastica sarà concretizzato – dice Zaccaria – un altro impegno realizzato nel segno del cambiamento che ci siamo sempre prefissati in questi anni: dare priorità alla sicurezza dei nostri ragazzi, delle loro famiglie, dei docenti e di tutti il personale e garantire spazi di didattica sicuri, riqualificati e al passo con i tempi. Ringrazio tutta la struttura dell’ufficio Lavori Pubblici a partire dalla dirigente, Rosa Belfiore».

Innanzitutto saranno effettuati interventi di consolidamento nel blocco principale dell’edificio scolastico per migliorare le condizioni generali di sicurezza. I lavori riguarderanno sia la pavimentazione sia il solaio e tutte le coperture. Saranno inoltre restaurati i portoni prospicenti il cortile interno e i portoni di accesso prospicenti il fronte principale. Previsti anche lavori di miglioramento sismico e adeguamento funzionale.

Gli spazi interni saranno completamente rivoluzionati. Il vano di ingresso ospiterà una biblioteca scolastica, tutte le aule saranno controsoffittate e saranno abbattute le barriere architettoniche.

La palestra sarà rifatta sia esternamente che internamente. Sarà installato un pavimento idoneo e certificato dalle federazioni internazionali e saranno rifatti gli impianti di climatizzazione e illuminotecnici. I lastrici solari saranno impermeabilizzati e saranno creati spogliatoi per atleti e istruttori dotati di tutti i servizi.

Negli spazi esterni sarà realizzato un nuovo campo da calcetto, le pavimentazioni del cortile interno saranno sostituite e sarà creata una pendenza idonea per evitare allagamenti e consentire il deflusso delle acque piovane verso l’esterno.

Saranno inoltre rimosse le parti in amianto presenti e sarà effettuata la bonifica prevista in questi casi. L’intervento alla scuola «Collodi» sarà quello più poderoso in termini economici su un totale di circa 10 milioni di euro investiti per le scuole di tutto il territorio di Fasano, dal centro alle frazioni: «Interventi che hanno riguardato in molti casi la ristrutturazione degli edifici – spiega Zaccaria –. Edifici che si trovavano in condizioni di degrado per l’incuria in cui erano stati abbandonati da anni con grave situazione di pericolo per i nostri studenti.

Dal 2016 ad oggi abbiamo portato avanti una programmazione mirata di lavori che finalmente restituiscono ai cittadini scuole degne dei nostri studenti e che soprattutto ci consentono di guardare al futuro più serenamente. Tanto c’è ancora da fare e da migliorare, ma gli interventi già realizzati, quelli che sono in cantiere, i progetti che partiranno e quelli che abbiamo candidato a finanziamento ci consentiranno di evitare le situazioni di emergenze e di degrado che abbiamo trovato al nostro arrivo, affinché i nostri ragazzi possano fare scuola in ambienti efficienti e moderni».

Tagged