Ritardi di spedizione cartelle TARI 2020: al via la proroga

Attualità Secondo Piano

La comunicazione dell’assessore al Bilancio

FASANO – Dati i ritardi di spedizione delle cartelle TARI 2020, il pagamento delle stesse potrà essere effettuato senza aumenti aggiuntivi, anche se già scadute.

«Vorrei rassicurare coloro che in questi giorni chiedono chiarimenti sulle scadenze Tari 2020. – ha precisato Giovanni Cisternino, Assessore a Bilancio, Finanze e Tributi – Data la non perentorietà delle scadenze delle singole rate, ciascun contribuente potrà versare gli importi  previsti  appena sarà nella possibilità di farlo,  senza  problemi e soprattutto senza oneri aggiuntivi.

È comunque  opportuno, onde evitare l’invio degli ulteriori solleciti di rito, che entro  1 dicembre 2020, scadenza dell’ultima rata, sia completato il versamento dell’intero importo  previsto dall’avviso di pagamento inviato a domicilio  a cura dell’Ufficio Tributi del Comune di Fasano.

Invito,  chi non abbia ancora ricevuto l’avviso di pagamento, a pazientare qualche altro giorno in quanto è in ancora in corso la postalizzazione di alcune categorie di utenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *