Rifiuti, la Regione Puglia finanzia i comuni costieri per ripulire le spiagge

Attualità Prima Pagina

150 mila euro per ogni Comune ubicato sulla costa pugliese

FASANO – La Regione Puglia è pronta a sostenere i Comuni nelle attività volte alla rimozione di rifiuti presenti su aree costiere, così come previsto dalla legge regionale n. 67 del 28 dicembre 2018. Il finanziamento, pari a 4 milioni di euro, sarà destinato a 67 comuni costieri per salvaguardare e tutelare le spiagge e le coste.

Tale decisione è il frutto della delibera approvata dalla Giunta regionale, sulla base dell’istruttoria espletata dalla Sezione Ciclo Rifiuti e Bonifiche, e convalidata dal Direttore del Dipartimento Mobilità, Qualità urbana, Opere Pubbliche.

In particolare, il 75% dei 4 milioni sarà ripartito tra tutti i Comuni costieri pugliesi in modo direttamente proporzionale rispetto ai metri lineari di costa ed il restante 25% distribuito, invece, ai Comuni costieri pugliesi dove sono presenti aree naturali protette.

Ogni Comune potrà ricevere la cifra massima di 150mila euro e per candidarsi dovrà inviare una scheda di progetto di intervento per la rimozione dei rifiuti alla Regione Puglia.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *