Piano Comunale delle Coste, ieri la presentazione ma gli operatori disertano l’incontro 

Attualità Prima Pagina

Solo un paio gli operatori turistici presenti all’incontro. Segno tangibile della disapprovazione verso il percorso intrapreso dall’amministrazione

FASANO – Tanti tecnici, ma soltanto pochi operatori turistici, appena un paio, per il secondo incontro pubblico destinato alla presentazione del Piano Comunale delle Coste, che si è tenuto ieri pomeriggio (5 settembre) presso la sala di rappresentanza di Palazzo di Città.

Un incontro in cui gli ingegneri Stefano Dal Sasso e Umberto Gallo, tecnici redattori del PCC, insieme ad Antonio Carrieri, dirigente dell’Ufficio Demanio, hanno ripercorso le tappe programmatiche che hanno portato alla realizzazione del Piano.

Presenti anche il sindaco Francesco Zaccaria e l’assessora al Demanio Luana Amati che ha descritto il Piano come “una grande opportunità che deve salvaguardare gli interessi economici, quelli ambientali e della collettività”. 

È mancato tuttavia il confronto con gli operatori turistici, balneari e albergatori, i veri protagonisti della redazione del nuovo Piano, le cui eventuali osservazioni devono essere presentate e non oltre il 15 settembre, come ha specificato il dirigente Carrieri. 

Osservazioni che tuttavia sembrano necessarie, alla luce dello scarso interesse mostrato dai cittadini.

Tagged