Olimpiadi della prevenzione: terzo posto per la “Galilei” di Pezze di Greco

Attualità Rubrica Scuola e Università Secondo Piano

Premiato il video dello studente Vito Cofano

PEZZE DI GRECO – L’Istituto comprensivo “Galileo Galilei” di Pezze di Greco, diretto da Silvestro Ferrara, anche quest’anno si è piazzato ai primi posti nel progetto “Gli ScacciaRischi: le olimpiadi della prevenzione”, iniziativa promossa dall’Inail Direzione regionale Puglia e dall’Assessorato alla promozione della salute della Regione Puglia con il sostegno dell’Ufficio Scolastico Regionale, realizzato dalla P.M. Studios.

Il video dello studente Vito Cofano dell’Istituto “Galileo Galilei” di Pezze di Greco ha ottenuto il terzo posto nella categoria delle scuole secondarie di primo grado, permettendo all’istituto scolastico di ottenere un premio di 2 mila euro da spendere per la sicurezza. Nei giorni scorsi il video si era piazzato tra i finalisti delle “Olimpiadi della Prevenzione”, giunte alla terza edizione.

«Occorre ringraziare la prof.ssa Vasta di matematica – ha dichiarato il dirigente scolastico Silvestro Ferrara  – che segue da anni i ragazzi in questo percorso di apprendimento sulla prevenzione dei rischi a scuola, a casa e per la strada. La partecipazione alla competizione è la parte conclusiva di una attività didattica che coinvolge la classe intera. In questo caso la terza B della Scuola Secondaria di primo grado “Galileo Galilei”. Un altro ringraziamento è necessario per la prof.ssa Giannuzzi di tecnologia che ha effettuato le riprese e ha montato il video. Il vero obiettivo che mi piace sottolineare è la divulgazione della cultura della sicurezza a partire dalle esperienze di vita quotidiana».

Nel corso dell’anno scolastico 2019/2020 proprio la scuola di Pezze di Greco vinse il primo premio (pari a 5 mila euro) da investire in dispositivi di sicurezza per la scuola, con un video prodotto dallo studente Sante Saladino.

Tagged