Linee in tilt per richiedere i buoni spesa, il Comune potenzia il sistema

Attualità Secondo Piano

Il sindaco informa che sono state attivate altre cinque linee telefoniche

FASANO – Per far fronte alle numerosissime richieste pervenute sin dalle prime ore di questa mattina, il Comune di Fasano ha attivato nuovi numeri di telefono da chiamare per presentare l’istanza per i buoni-spesa messi a disposizione dei cittadini in difficoltà a causa dell’emergenza “Coronavirus” con un finanziamento del Governo pari a 335 mila euro.

Resta comunque preferibile inviare le domande via mail, per una evasione più veloce, allegando il modulo scaricabile sul sito del Comune di Fasano.

Gli indirizzi sono i seguenti:
mail: merianacecere@comune.fasano.br.it
PEC: comunefasano@pec.rupar.puglia.it

I numeri di telefono da contattare per la compilazione delle domande (solo in caso non si disponga di indirizzo e-mail) sono i seguenti:

080-4394284 

080-4394292

080-4394297 

080-4394291

080-4394351 

080-4394250

080-4394286

È possibile chiamare dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12, e il giovedì anche dalle 16 alle 18.
Sarà possibile chiamare anche sabato 4 aprile dalle ore 9 alle ore 12.

In più, rimane comunque attiva la possibilità di chiedere i “pacchi viveri”, al numero 080-4394298 attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11.

Tutta la documentazione è scaricabile cliccando sul seguente link: http://www.comune.fasano.br.it/archivio3_notizie-e-comunicati_0_2597.html

«Abbiamo potenziato le linee telefoniche – sottolinea il sindaco – per permettervi di presentare velocemente la domanda: risponderemo a tutti, nessuno escluso, e valuteremo un ulteriore potenziamento se i sette numeri telefonici attualmente in funzione non saranno sufficienti.

Vi prego di non vanificare con comportamenti irresponsabili i sacrifici che tutti insieme abbiamo fatto per contenere il contagio da “coronavirus”.

Voglio ricordare a tutti che le norme che limitano drasticamente la possibilità di uscire di casa sono ancora in vigore, e coloro che hanno bisogno di fare domanda per i buoni spesa non devono uscire, ma scrivere alle e-mail o – se sprovvisti di posta elettronica – chiamare i numeri di telefono che abbiamo indicato.

Tutti coloro che hanno diritto ai buoni spesa li riceveranno in breve tempo, nel rispetto delle indicazioni che vi sono state date».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *