Incendi al Pub Ciporti, via al processo immediato: ne parla Piazza Ciaia

Attualità Secondo Piano

Il settimanale in edicola a partire da oggi

FASANO – Una serie di incendi al pub Ciporti: il pm ha chiesto e ottenuto il processo immediato per presunti esecutore e mandante degli attentati. Con lo stesso provvedimento il gip ha disposto il giudizio per altri tre indagati nella stessa indagine. L’inizio del processo è fissato per il 7 maggio prossimo.

Nell’inchiesta Igniferroque spuntò anche la droga (e la ricettazione): concluse le indagini a carico di 7 giovani fasanesi (tra loro c’è anche una ragazza). Agli atti migliaia di intercettazioni telefoniche e ambientali.

Sono queste due delle notizie di punta del numero di Piazza Ciaia che tra poche ore arriverà nelle edicole. 

In questo numero del settimanale, quello dopo la pausa natalizia, c’è anche un servizio su un cane, che stava morendo di fame e di freddo sul balcone di casa, ed è stato salvato dai carabinieri (che hanno denunciato il proprietario). E poi: lei, lui e l’altro, fidanzatini con amico scoperti a “visitare” le seconde case aiutati da un… piede di porco.

Tartufi più preziosi dell’oro: la banda del buco ha tentato il colpo dell’anno ai danni di un fruttivendolo fasanese. Erano in quattro, militarmente organizzati.

Queste alcune delle notizie che i lettori troveranno nel primo numero del 2021 di Piazza Ciaia.

Lascia un commento