È la Settimana Santa: tutti gli eventi religiosi

Attualità Prima Pagina

Tradizione e cristianità si fondono per rievocare la passione di Cristo

FASANO – La Domenica delle Palme ha aperto i riti religiosi della Settimana Santa, che anticipano la festività della Santa Pasqua di Resurrezione di domenica prossima 21 aprile.
Fede e tradizione entreranno nel vivo con le processioni dei “Santi Misteri” che ripercorrono gli ultimi momenti della vita di Gesù Cristo.

Domani, mercoledì 16, la suggestiva Via Crucis vivente si svolgerà in Piazza Ciaia alle ore 20.30, organizzata dall’Associazione Culturale Nuova Aurora con la partecipazione della Banda musicale Ignazio Ciaia e i Timpanisti Fajanensis.

La sera del giovedì santo ci sarà la tradizionale visita dei fedeli ai “Sepolcri” o “Altari della reposizione”, a cui seguirà le processione di “Gesù nell’orto degli ulivi”, a cura della Confraternita di Maria Santissima del Rosario con inizio alle ore 21. A seguire, ci sarà quella di “Gesù Flagellato” curata dalla Confraternita di Maria Immacolata, con partenza dalla Chiesa di Sant’Antonio Abate alle 22.45.

Il Venerdì Santo, 19 aprile, vi sarà in mattinata, alle ore 9, la processione della statua “Ecce Homo” dell’Ordine Secolare Francescano dalla Chiesa di San Francesco D’Assisi, e poi alle ore 10.30 quella dei misteri di “Gesù sotto la croce” e del “Cristo spirante”, a cura della Confraternita del Santissimo Sacramento con partenza dalla Chiesa Matrice. Sempre venerdì, in serata si comincia alle 19, al termine quindi dell’azione liturgica, con il corteo dei fedeli della “Pietà” a cura della Confraternita di Santa Maria della Salette. In successione, le processioni di “Gesù morto” alle ore 20.30 a partire dalla Chiesa dell’Assunta a cura della Confraternita di Maria Assunta in cielo, e alle 22.30 di “Maria Addolorata” della Confraternita del Purgatorio che conclude le processioni che precedono la Pasqua.

Venerdì anche la frazioni riuniscono una folla di fedeli per la processione dei “Santi Misteri”: a Montalbano e a Pezze di Greco, a cura della Confraternita di Santa Maria del Carmine.

La Settimana Santa termina con la Pasqua: domenica 21 aprile è prevista la solenne processione di “Gesù Risorto” alle ore 9.30 con partenza dal sagrato della Chiesa Matrice e curata dalla Confraternita di San Giuseppe.

Riti religiosi molto sentiti dai fasanesi che si apprestano a vivere appieno il vero spirito della Passione, Morte e Resurrezione di Gesù Cristo, insieme alle antiche tradizioni.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *