Drive-in per tamponi Covid, arriva una seconda postazione per Fasano

Attualità Prima Pagina

Si spera che questa volta venga scelto un sito più idoneo rispetto al primo

FASANO – “La ASL di Brindisi ha chiesto e ottenuto dal Dipartimento regionale di Protezione civile, due ulteriori postazioni di Covid drive-in da localizzare a San Pietro Vernotico e Fasano, da mettere a disposizione del personale della Difesa nell’ambito dell’operazione ‘Igea’”.
 
Lo comunica il Consigliere regionale Fabiano Amati.

“L’Operazione Igea è un’iniziativa condotta da team interforze, composti da personale di tutte le Forze Armate, che il Ministero della Difesa ha organizzato per incrementare la capacità giornaliera italiana di effettuare tamponi con le modalità drive-in. Nelle prossime ore saranno individuate le localizzazioni delle strutture, che come al solito dovranno essere installate in stretta prossimità con le canalizzazioni idriche, fognarie e l’alimentazione elettrica, avendo cura di evitare – come conseguenza – la chiusura di attività presenti nell’area prescelta.

Le due nuove postazioni si aggiungeranno a quelle già in esercizio di Brindisi (Perrino e PalaPentassuglia), Fasano (via Lisi), Francavilla (parcheggio Ospedale), Mesagne (parcheggio Ospedale) e Ostuni (ex scuola Vitale), portando a otto le strutture totali a disposizione della Provincia di Brindisi”.

La speranza, ovviamente, è che questa volta per la postazione fasanese venga individuato un sito più idoneo a quello scelto per la prima postazione che ha causato non pochi disagi.

Lascia un commento