Covid-19, terminato il monitoraggio dell’ISS. La Puglia resterà in zona arancione

Attualità Prima Pagina

Il Ministro Speranza firmerà le nuove ordinanze che entreranno in vigore lunedì 3 maggio

FASANO – Niente da fare per la Puglia che, in base ai dati di contagio in calo nelle ultime settimane, ambiva alla zona gialla. Secondo il monitoraggio settimanale dell’ISS, la nostra regione, insieme a Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna, resterà in zona arancione, per almeno un’altra settimana.

Continuano dunque a restare chiuse le attività di bar e ristoranti, che potranno operare con l’asporto e la consegna a domicilio, mentre ci si potrà spostare solo all’interno dei propri comuni.