Coronavirus, il sindaco dispone la chiusura al pubblico degli uffici comunali

Attualità Secondo Piano

Come previsto da ordinanza sindacale, resteranno aperti solo gli uffici Protocollo, Demografici e URP

FASANO – Anche gli uffici comunali chiudono al pubblico per fronteggiare l’emergenza della diffusione del Covid-19. Come predisposto da Ordinanza Sindacale n. 8 del 9 marzo 2020, appena emessa, il primo cittadino ordina la chiusura al pubblico di tutti gli uffici comunali, eccezion fatta per l’ufficio Protocollo, che resterà aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12 e il giovedì anche dalle ore 16 alle ore 18 e gli uffici Demografici e Urp, che resteranno aperti osservando l’orario consueto.

La chiusura degli altri uffici sarà valida a partire da oggi, martedì 10 marzo, fino a tutto il 20 marzo.

Il sindaco Zaccaria, inoltre, dispone che i servizi ancora aperti al pubblico garantiscano l’accesso agli sportelli in modo individuale e che non si verifichino concentrazioni di persone, ovvero che le persone stiano ad un metro di distanza l’una dall’altra e nel rispetto delle misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Gli uffici comunali chiusi al pubblico potranno essere contattati esclusivamente a mezzo email o telefonico. Si provvederà, laddove sia assolutamente necessario, a concordare un appuntamento.

L’ordinanza raccomanda inoltre le Associazioni, le attività private e commerciali, gli Enti privati e le Istituzioni pubbliche ad adottare tutte le misure idonee a garantire il contenimento della possibile diffusione di contagio del Covid19; i cittadini tutti ad osservare le indicazioni del Ministero della Salute (reperibili anche sul sito internet del Comune di Fasano) e ad evitare con attenzione i luoghi affollati; tutte le strutture socio sanitarie nonché quelle residenziali per anziani e disabili ad osservare tutte le misure adeguate per la tutela dei pazienti e ospiti, atte ad evitare la diffusione del contagio del virus Covid19.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *