Concessioni demaniali, De Leonardis: «Fasano prenda esempio da Monopoli»

Attualità Secondo Piano

La nota dell’ex assessore e presidente FederBalneari Fasano

FASANO – «Un vero plauso all’Amministrazione di Monopoli che con un’avviso di pubblicazione datato 19 febbraio inizia un virtuoso percorso del “rende noto” per determinare l’estensione delle concessioni demaniali marittime. Talvolta basta semplicemente prendere esempio delle buone pratiche, degli atti dei paesi limitrofi per cercare soluzioni alle varie problematiche del settore demaniale». E’ quanto sostiene Leonardo De Leonardis, presidente FederBalneari Fasano.

«Nell’avviso di Monopoli – prosegue – saltano agli occhi una determina di giunta comunale e ben due circolari regionali che costituiscono indirizzo esecutivo per i dirigenti comunali.
Nei giorni scorsi, gli associati della Federbalneari Fasano, supportati dai consulenti giuridici, avv. Anna Cofano, avv. Leonardo Maruotti e avv. Francesco Romano, hanno sottoposto al Comune la manifestazione d’interesse al differimento della concessione al 2033, in linea con il dettato della legge 145/2018. Auspichiamo che l’Amministrazione comunale voglia quanto prima fornire al dirigente di settore ogni indirizzo utile a definire un quadro operativo definitivamente chiaro e stabile che consenta agli imprenditori di investire serenamente e favorire un adeguato sviluppo del settore balneare fasanese anche attraverso il restyling delle strutture esistenti, la creazione di servizi di alta qualità per l’accoglienza turistica. Solo così sarà possibile affermare questa identità del tessuto produttivo ed imprenditoriale fasanese.

L’Associazione è altresì disponibile a confrontarsi con l’Amministrazione Comunale per definire congiuntamente gli obiettivi e i programmi di sviluppo territoriale, in coerenza con i processi di pianificazione territoriale e di dettaglio già in essere o in divenire nel territorio fasanese».

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *