Cerca il tesoro a Lama d’Antico ma trova una denuncia. Ne parla Piazza Ciaia

Attualità Prima Pagina

Il settimanale fasanese torna oggi in edicola

FASANO – E’ curiosa la notizia di apertura del numero di Piazza Ciaia di questa settimana: un 27enne fasanese si era avventurato con il metal detector alla ricerca di tesori sepolti nel Parco rupestre di Lama d’Antico, ha trovato… una denuncia alla magistratura.

Altra notizia esclusiva del settimanale è l’evasione di un pezzo da novanta della mala fasanese. Del 41enne si sono perse le tracce da settimane: è attivamente ricercato.

Misterioso pestaggio notturno nella villa comunale: un 37enne fasanese – si tratta di una persona che non ha mai avuto problemi con la legge – è finito al Pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi.

Furti di auto: in una settimana i carabinieri hanno ritrovato lungo le strade del centro cittadino e delle periferie 9 macchine asportate nei comuni della Valle d’Itria e del Sud-Est Barese.

Ultim’ora a Pezze di Greco: un ladro entra in una casa in via di ristrutturazione e ruba il marsupio e lo zaino di un manovale. I carabinieri lo rintracciano poco dopo con la refurtiva e lo arrestano.

Lascia un commento