Centro storico, 15enne fasanese beccato con 20 grammi di hashish

Attualità Secondo Piano

Studente di giorno, pusher di notte. Così i militari hanno fermato il quindicenne con già due denunce a suo carico

FASANO – I carabinieri lo hanno fermato nel cuore delle notte – erano da poco passate le 2 – in via Del Balì, all’ingresso del centro storico. Nel marsupio che uno studente fasanese di 15 anni aveva con se i militari dell’Arma hanno trovato 21 grammi di hashish. A carico del 15enne, che ha all’attivo altre due denunce alla magistratura per reati contro il patrimonio, i militari hanno formalizzato una segnalazione alla Procura della Repubblica dei minori di Lecce per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il ragazzo non era solo quando è stato notato dalla pattuglia dei carabinieri. I militari dell’Arma lo hanno visto nei pressi della villa comunale, che dista qualche decina di metri dall’ingresso del borgo antico. Alla vista dei carabinieri il terzetto di ragazzi, più o meno coetanei, ha attraversato via Nazionale dei trulli e si è diretto verso la villetta di via Carlo Alberto, da dove ha poi raggiunto via Del Balì, passando da piazza Ciaia. I militari dell’Arma hanno “seguito” i tre ragazzi e, scesi dall’auto di servizio, li hanno fermati. Perquisendo lo studente 15enne gli hanno trovato addosso 21 grammi di “fumo”.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *