Approvato il progetto esecutivo per il restauro del Minareto alla Selva

Attualità Secondo Piano

Il commento del sindaco Zaccaria

FASANO – Rispettando la scadenza del 15 settembre imposta dal Governo per la trasmissione degli atti, la Giunta municipale ha approvato definitivamente nella seduta di ieri, 13 settembre, il progetto esecutivo per il restauro del Minareto alla Selva, finanziato dal progetto nazionale “Bellezz@” al quale l’Amministrazione comunale aveva candidato con successo l’opera. Acquisito dalla Soprintendenza alle Belle Arti l’ultimo parere necessario: 43 elaborati tecnici, 12 voci di quadro economico, 800.000 euro di finanziamento, sono i numeri imponenti del progetto.

«Si compie un decisivo passo in avanti verso il bando di gara e l’apertura del cantiere – commenta il sindaco di Fasano, Francesco Zaccaria – Abbiamo puntato molto sul Minareto per il rilancio non solo della Selva ma di tutta l’offerta turistica del Comune, e il successo dei concerti all’aperto di queste ultime due estati ci ha confermato tutte le potenzialità della struttura. Il restauro è fondamentale per fare ancora di più, programmando nuove attività anche fuori stagione».

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *