“A scuola senza paura!”, al via le iniziative per ragazzi con Disturbi Specifici dell’Apprendimento

Attualità Secondo Piano

L’Associazione Humanamente riprende le attività di screening, tutoraggio e doposcuola per i ragazzi con DSA

FASANO – In occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico, l’Associazione Humanamente ripropone le sue attività di screening, tutoraggio e doposcuola specialistico per quei ragazzi e ragazze con Disturbi dell’Apprendimento. 

In ambito scolastico, infatti, i DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento) sono tra le situazioni che più richiedono attenzione e comprensione da parte dei docenti. Spesso possono causare difficoltà importanti e possono far maturare l’idea che apprendere sia impossibile, portando all’evitamento nei confronti delle attività scolastiche, con un impatto negativo sull’autostima. 

Prendere coscienza della situazione può interrompere questo processo: conoscere sé stessi (da parte degli alunni e alunne) e vedere la propria difficoltà riconosciuta dagli altri (insegnanti, genitori, ecc.) è la base per iniziare a individuare strategie utili per apprendere nel miglior modo possibile e raggiungere traguardi scolastici. 

I DSA sono disturbi che ostacolano l’apprendimento delle principali abilità scolastiche e in base all’abilità coinvolta si distinguono in: dislessia, che riguarda l’abilità di lettura; disgrafia, che riguarda l’abilità di scrittura; disortografia, che riguarda la competenza ortografica; discalculia, che riguarda l’abilità di calcolo.

Per verificare la presenza di un DSA è richiesto un percorso diagnostico, che è bene intraprendere in presenza di difficoltà nelle abilità scolastiche presenti sin dall’inizio della scuola. 

Un passaggio intermedio che può essere posto tra l’osservazione delle difficoltà a scuola e l’avvio di un percorso diagnostico è lo screening per i disturbi dell’apprendimento. 

Lo screening ed eventualmente la diagnosi sono fondamentali per poter passare alla fase successiva, cioè creare in modo tempestivo un percorso scolastico ed extrascolastico personalizzato, basato sulle esigenze del bambino o della bambina. Questo permette, col tempo, di conoscere il proprio modo di apprendere e individuare strategie da usare durante tutto il percorso scolastico. 

L’A.P.S. Humanamente si occupa da tempo di disturbi dell’apprendimento con una visione ampia che coinvolge l’alunno o alunna e il suo contesto. Nello specifico: 

  • offre servizi di consulenza, per inquadrare la situazione in cui si trova l’alunno o alunna e suggerire il percorso migliore da intraprendere; 
  • offre la possibilità di sottoporsi a screening (nell’età dai 5 agli 11 anni), per valutare se sia il caso di intraprendere un percorso diagnostico; 
  • se è già presente una diagnosi, offre la possibilità di creare un percorso personalizzato di tutoraggio DSA e attività di doposcuola specialistico; 
  • offre supporto psicologico per genitori e per tutti coloro che sono coinvolti nella cura del figlio o figlia;
  • organizza incontri formativi per insegnanti, genitori e per quanti, per lavoro o nella vita privata, hanno a che fare con un disturbo dell’apprendimento. 

Inoltre nel mese di ottobre, in occasione del mese del benessere psicologico promosso dall’Ordine degli Psicologi, l’A.P.S. Humanamente darà la possibilità di effettuare una consulenza gratuita con lo staff (psicologi e tutor DSA), durante la quale sarà possibile ricevere indicazioni sul miglior percorso da intraprendere in base alle proprie esigenze. 

Per maggiori informazioni e per richiedere una consulenza basta chiamare al numero 080/3212174 o mandare una mail a: humanamentefasano@gmail.com

Tagged